martedì 26 febbraio 2013

Sonic Flowers - "In Altitudine"

Sonic Flowers

sonic flowers - in altitudine

Questa settimana su Stampa Alternativa , abbiamo una band molisana proveniente dalla provincia di Campobasso


di Gennaro Guariniello


I gruppi di riferimento dei Sonic Flowers sono  Marlene Kuntz e Verdena su tutti. Si rifanno a quell' essenza di rock italiano anni 90/2000, e si aggrappano con tutte le loro forze ad un sound rugoso, distorto e pieno di feedback. 

Brano d’apertura dell’Ep è “Extralunare”, chiara citazione (già nel titolo) al gruppo Bergamasco, "illudi visioni lunari e crei disturbi mentali", la voce di Giovanni Amicone si destreggia tra il basso e la batteria senza mai eccedere.

“Numero 5” ha una pasta sonora differente, qui la sezione ritmica diventa più cattiva, dando al brano un’aria a tratti incazzata e “insofferente”.

La terza traccia è “Nuova pace”, qui si apre a una mistica interazione tra basso e chitarra che ricorda i Marlene Kuntz degli esordi.

Segue “Il delirio del presidente Schreber” una manifestazione del nonsense poetico, onnipotenza, ritmo frenetico, voce delirante al punto giusto e un'incalzante sezione ritmica nel finale.

La title track, “In altitudine” forse il brano che “suona” meglio rispetto agli altri, complice il testo e l’interpretazione più sentita; un riff semplice ed efficace fa il resto.



Oltre al già citato cantante Giovanni Amicone, il gruppo di Campobasso è composto da: Alessio D'Ascenzo al Basso, Daniele D'Ascenzo alla Chitarra e Marco D'Aulerio alla Batteria.
Cinque tracce ben realizzate.
Brani come “In Altitudine” e “Nuova Pace” possono essere una buona base di partenza per i Sonic Flowers; cercando una propria identità possono uscire dal limbo del gruppo clone; hanno talento, creatività e sono dotati di una buona tecnica.
Tutti ottimi presupposti per una crescita musicale naturale.
 Provando a percorrere nuove strade (magari non troppo affollate), troveranno sicuramente quella a loro più congeniale!

by Gennaro Guariniello


Nessun commento:

Posta un commento